Critica

DOTT.SSA ELENA RONZONI
01/01/2016

Purezza, semplicità, pienezza della composizione, precisione, questa è la pittura di Carla Galli Morandi.
Quadri studiati, pensati e che allo stesso tempo arrivano dall’anima e dallo spirito di questa artista.
Per capire i suoi quadri bisognerebbe vederla all’opera, sono puri e candidi come lei, una passione vera e pulita che persegue da moltissimi anni e che da sempre riempie le sue giornate, non per il gusto di dipingere ma per l’esigenza intrinseca in lei di doverlo fare.
L’arte e Carla Galli Morandi un giorno si sono incontrate e da quel giorno non si sono più lasciate.
Percorrendo vari stili e tecniche pittoriche è approdata a un particolare tipo di pittura informale, tutto suo.
Osservare questi quadri e guardare questa artista può sembrare il più grande ossimoro esistente al mondo, ma non è così e ci si rende conto quando Carla Galli Morandi parla delle sue opere, ti conduce con la sua voce suadente, sicura ma dolce, con i suoi pensieri e con i suoi discorsi, all’interno del suo mondo artistico.
Un mondo delicato fatto di tanto studio, volontà e capacità di miglioramento continuo.
Carla Galli Morandi è capace di una pittura fresca, giovane, moderna, così intensa, originale e particolare da catturare l’attenzione e stimolare quei sentimenti e emozioni spesso così difficili da raggiungere.

Dott.ssa Elena Ronzoni